Off the beaten track: Mafia island, fotoreportage da un paradiso quasi intatto. Canta Angelique Kidjio.

Volo su Dar’er’Salaam, coincidenza per Mafia dal terminal nazionali. Quattro cose di Mafia:

  • Bweni village a nord, il vero paradiso primitivo con un mare che incanta. Nemmeno un turista. Capanna spartana a mezza pensione: 7/8 E.g Portatevi tutto perchè qui non c’è nulla.
  • Chole Bay a sud-est, vi si concentra l’80% del turismo ma è ancora accettabile.
  • Kilindoni porto, partono le barche che vi portano a nuotare sfiorati dai mansueti squali balena, esserini socievoli di dieci metri appena, una meraviglia.
  • Didimiza beach a sud, dista 40 minuti a piedi via spiaggia da Chole bay ma vale assolutamente una visita e un soggiorno presso: Didimiza beach guest house dell’amico Ahmad. quattro bungalow (25E ca. la mezza pensione) su spiaggia praticamente privata. Il mare arriva solo di pomeriggio ma il luogo è incantato: due chilometri di sabbia bianchissima trafficata solo di granchi e, al calar della notte, sciami di lucciole.

http://www.facebook.com/didimiza.house

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...