Il Viaggio del Puer Aeternus (MoleskineJ #4)

KbL’Induismo è la più antica Psiche mistica dell’Anima Mundi (origine RgVeda, 2000 AC). A differenza di quanto avviene per i membri di altri pantheon indoeuropei, le figure divine del mondo vedico presentano spesso una certa imprecisione di contorni e sono facilmente soggette ad essere identificate le une con le altre. Ciò è sottolineato dal fatto che, nella prospettiva vedica, nominare un essere divino, individuandone la sfera di attività equivale a crearlo/manifestarlo.

Il Brahman, potenza di accrescimento inerente all’invocazione, non soltanto incita gli dei, ma li genera e li mette in moto. In questo aspetto, la struttura mitopoietica dell’Induismo replica metaforicamente i processi onirici e tutti i processi primari della Psiche.

Qui rappresentato uno degli innumerevoli Puer, Balarama, nono avatar di Visnu, l’equilibratore, o anche la Volontà mitopoietica di proteggere i propri fedeli.

Questa immagine riemerge ora dal caos accumulato dei miei ammennicoli di viaggio (India 1994, la mia seconda nascita). E’ il segno che aspettavo, inizia il terzo Viaggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...